10 Cose Fondamentali per il Campo e la Sopravvivenza in un lungo Viaggio Off Road in Moto

Albania
Moto, Tenda e Fuoco..What Else?

1) Sacco a pelo e materassino: Ricordati che è sempre meglio avere caldo piuttosto che patire il freddo, pertanto sceglierne uno che resista ai 0° non è che una ottima scelta, sia per la montagna che per il deserto. Se hai la possibilità di portare con te un materassino autogonfiabile o un materassino arrotolabile renderai le tue notti da viaggiatore gradevoli. Il materassino inoltre può essere alloggiato nella parte esterna del bagaglio sulla tua moto. Ricordati di riporre il sacco a pelo in un bagaglio impermeabile!

2) La Tenda: Piccola, leggera anche mono strato – non stai facendo un viaggio con la famiglia e i campi solitamente non durano più di 1-2 notti, se siete un gruppo di viaggiatori questo tipo di bagaglio può fare parte di quelle cose che ci si divide tra i dorsi delle moto.

3) La Borraccia termica: fondamentale, deve essere il tuo primo pensiero quando viaggi, riempila sempre quando incontri una sorgente d’acqua. Non sarai mai certo di quanto strada ci sia tra te e il prossimo campo.

4) Le Vettovaglie: è buona norma portarsi sempre dietro un coltello, una forchetta e un cucchiaio di acciaio/alluminio, no plastica perché eventuali urti e cadute potrebbero danneggiare il bagaglio e ciò che sta all’interno. Un piatto che ha la funzione da padella/pentola è un ottima soluzione per cucinare e mangiare.

5) Il Sapone: la saponetta di Marsiglia è la scelta migliore. Non ti serve solo per lavare il corpo e per le vettovaglie, ma ti può essere utili per il cambio delle camere d’aria e per calzare i pneumatici nei cerchi durante le eventuali forature.

6) Il Fornello da campeggio: questo punto è dedicato agli Aficionados del “free camping”. La scelta di portarsi un fornello da campeggio dipende dalla decisione di mangiare senza fare affidamento su bar, locali, ristoranti. Cucinarsi i prodotti locali a nostro parere è sempre la scelta migliore. Il fornello può essere di più tipologie, ma i più comuni sono quello a gas con bombola a corredo (450g sono abbastanza) e il più costoso, ma altrettanto comodo fornello a benzina che non prevede una bombola gas al seguito!

7) Diavolina/Acciarino e Accendino: assolutamente indispensabile per un campo che si possa definire tale è il fuoco. Se ha piovuto ti ci asciughi, se fa freddo ti scaldi, se hai fame ci cucini e se non hai nulla da fare la sera non c’è niente di meglio che passare del tempo con i tuoi compagni di viaggio a passare ore a guardarlo. Raccomandiamo l’acciarino o la diavolina perchè con entrambi è facilissimo accendere un bel Fuoco!

8) Sgabellini da Pesca: il tuo Culo ringrazierà dopo una intera giornata in sella.

9) Griglia: Una griglia è leggera, facile da legare sopra il bagaglio e molto utile per cucinare facilmente e velocemente la Carne. Se avete già un fuoco acceso basta mettere da parte qualche carbone ardente e due mattonelle/sassi per appoggiarci la griglia per fare un BBQ artigianale con i fiocchi.

10) Pannello Solare: Ce ne sono di tutti i tipi, anche già integrati nello zaino. La prima volta che li abbiamo utilizzati eravamo un po’ scettici, ma se si riesce a legare il pannello sopra il bagaglio questo si ricaricherà durante il tragitto, dandoti la possibilità la sera di ricaricare i tuoi dispositivi multimediali.

Un consiglio è di ripartirvi tutta la roba da Campo tra i componenti del proprio gruppo, cercando di avere più o meno tutti lo stesso peso per evitare discussioni inutili su chi ha fatto cosa con più peso.

Clicca su “prossima” per la Checklist del Bagaglio