Nel 2014 ero stato in Tunisia con la mia Ex, una BMW F800 GS. Arrivato a Zmela provo la KTM 690 con kit Dottori di uno dei compagni di viaggio ed è amore alla prima sgasata. (video del viaggio in Tunisia nel 2014)

Appena tornato, mi sono sbarazzato della BMW e mi sono messo a cercare una KTM 690 usata, per fare una replica della mitica moto di Marc Coma e usarla per arrivare fino a Dakar.
Se volete intraprendere il percorso Fai-da-Te sappiate che: modifiche dell’ultimo minuto, pezzi su misura, molte ore lavoro e olio di gomito sono gli ingredienti base per la trasformazione Rally di qualsiasi moto voi abbiate in mente. 
Vi assicuro che passerete momenti in cui non ne vorrete più sapere ed altri in cui lavorerete giorno e notte pur di finirla e accenderla.
Vi accompagnerò passo passo fino alla fine della preparazione..Anche se non si finisce mai di fare qualche Upgrade!

La base di partenza è una Ktm 690 enduro M.Y. 2008, acquistata usata con 19000km.

img_0002 img_0001

Comprata e smontata dopo averla guidata per solo 50km. Moto potente, ma impostata soprattutto per asfalto e strade bianche.

Ecco step by step gli aggiornamenti:

Messa a nudo

img_0003

check cuscinetti forcellone e mono

img_0008

rimozione SAS (tramite piastrina sulla testa del motore + resistenza + rimozione circuito recupero olio e condensa.)

img_0006 img_0005

Il kit Perfect Fairing è arrivato! grezzo e privo di ogni staffa e supporto..Ne vedremo delle belle!

IMG_4582 IMG_4583 img_0009

Studio campione per staffe varie per fissaggio serbatoi, ammortizzatore di sterzo e paramotore.

IMG_4640 IMG_4637

Fissaggio navi tower e parafango basso.

IMG_4760

Dai campioni agli elementi definitivi verniciati a polvere.

IMG_4796

IMG_4809

IMG_4810 IMG_4811

IMG_4813

IMG_4814

Cablaggi e impianto elettrico

IMG_4803 IMG_4804

Livrea ktm 450 rally replica RedBull

IMG_4850

Scarico basso prodotto con utilizzo della curva iniziale derivante dallo scarico originale.

IMG_4872

IMG_4873 IMG_4874

IMG_4875 IMG_4879

IMG_4881

Primo assemblaggio generale

IMG_4882 IMG_4886

IMG_4766

Braccietti inferiori paramotore in cabonio con sede per silentblock

IMG_4890 IMG_4891

Luci Led 50watt cada, Spot e beam

IMG_4900 IMG_4899

Mappatura Akrapovic (piu avanti la faro fare al banco)

IMG_4901

Fissaggio paramotore (boccole originali ktm)

IMG_4929 IMG_4930

Irrigidimento in alluminio stelo parafango

IMG_5010

Fissaggio carene con espansori in gomma antivibrazione

IMG_5012

Allargamento pedane

IMG_5072 IMG_5078 IMG_5079

Distanziale pompa benzina e riser manubrio con sede per ammortizzatore di sterzo

IMG_5086

Adattamento sella

IMG_5311

Costruzione vano porta attrezzi fissato nella sede del silenziatore originale

IMG_5593 IMG_5594 IMG_5679 IMG_5681

IMG_5689

Irrigidimento paramotore. Da 2 mm a 5 mm di spessore con lamine di carbonio e kevlar

IMG_5882

Ed aggiunta di sacca porta leve (peso in basso e comodita estrema)

IMG_5883

Griglia radiatore in inox

IMG_5884

Studio livrea e verniciatura home made

IMG_5936 IMG_5941 IMG_5943 IMG_5944 IMG_5956

Riduzione rapporti 15/48

IMG_6042

Realizzazione grafiche posteriori ad hoc

IMG_6236

Doppia staffa per silenziatore (maggior rigidita e sicurezza in viaggio in caso di rottura)

IMG_6281

Eccola terminata..per ora!

IMG_6312 IMG_6313 IMG_6314

Primo Test sulle Tagliafuoco

Seguirà un secondo Capitolo: Con Upgrade delle sospensioni, aggiunta radiatore olio e riparazioni varie dopo averla mezza demolita in Marocco il terzo giorno del viaggio a Dakar..

-CONTINUA AL CAPITOLO 2