Nel 1997 la casa bavarese decise di rimettere sul Mercato una delle moto che ha fatto la Storia delle Big Enduro ideate per i lunghi viaggi e le competizioni come la Dakar con alcuni miglioramenti: La BMW R 80 GS Basic.
Per un solo anno fu possibile acquistare la gloriosa motocicletta, che portò Hubert Auriol e Gaston Rahier vittoriosi al Lago Rosa, con importanti rivisitazioni moderne come Il Mono posteriore costruito da WP appositamente per il forcellone Paralever; ma non trascurando gli aspetti classici come le teste dei cilindri tonde come nei modelli Paris-Dakar.

BMW R80 G/S Basic 1997Usciva di concessionario senza nessun accessorio e di un solo colore: Bianco con il telaio Blu. Con peso a secco di circa 190kg rimane una delle Bicilindriche da Enduro più leggere in assoluto, capace di raggiungere i 180 km/h con i suoi 50 CV. BMW R80 G/S-Basic 1997

In Sud Africa nello stesso anno fu possibile acquistare la Versione Kalahari, con serbatoio maggiorato della versione Paris-Dakar da 35 litri e cupolino.
Fu una mossa in controtendenza e ci piacerebbe che qualche casa rispolveri le sue vecchie glorie con gli aggiornamenti odierni!

BMW R80 G/S KalahariKalahari Tank

Specifiche Tecniche BMW R 80 GS Basic e Kalahari:
Potenza: 50 hp @ 6500 rpm
Coppia: 61 Nm @ 3750 rpm
Cambio a 5 Rapporti
Consumi Medi: 16 km/l
Escursione Forcella Anteriore: 225 mm
Escursione Mono Posteriore: 180 mm
Serbatoio: 20 l Kalahari: 35 l
Peso in Ordine di Marcia: 210 kg